Itinerari consigliati

Cortona oltre che per la sua bellezza artistica è un'importantissima mèta turistica anche per la sua posizione geografica, crocevia tra Toscana e Umbria. Soggiornando infatti a Cortona è possibile visitare con brevi spostamenti (un'ora d'auto al massimo) numerosi centri ad alto interesse culturale ed artistico come Firenze, Siena, Perugia, Pienza, Montepulciano, Montalcino, il Lago Trasimeno, Arezzo, Assisi, Gubbio, Orvieto, Spoleto. Ecco le principali località raggiungibili da Cortona:

LAGO TRASIMENO (10 Km)

Hotel San Michele Guided Tours - Lago TrasimenoCon un’estensione di 128 km² è il quarto lago italiano. La zona era abitata sin dall'epoca preistorica e nel 217 a.C. sulle rive del lago ebbe luogo la celebre battaglia del Trasimeno, che vide le forze cartaginesi di Annibale sconfiggere le legioni romane del console Gaio Flaminio. Ricca è la fauna ittica di questo bacino lacustre, fra le specie principali: lucci, carpe, tinche, cavedani, anguille, persici e carassi. Nel lago sono inoltre presenti tre isole ovvero, in ordine di grandezza, la Polvese, la Maggiore e la Minore.


AREZZO (30 Km)

Hotel San Michele Guided Tours - ArezzoLe sue origini sono etrusche e forse fu una sede delle 12 lucumonie etrusche. Arezzo conserva ancora una storia preziosissima, a cominciare dai personaggi qui nati e divenuti famosi nel mondo: Caio Cilnio Mecenate, Petrarca, il Vasari, Francesco Redi, Guido d'Arezzo e l'Aretino. Oltre ai monumenti importanti e alle chiese, il centro storico di Arezzo merita una visita attenta, durante la quale potrete scoprire bei palazzi, aspetti architettonici caratteristici ed una suggestiva atmosfera.


MONTEPULCIANO (47 Km)

Hotel San Michele Guided Tours - MontepulcianoIl paese di Montepulciano situato nel punto più alto delle colline toscane, è un fine esempio di architettura rinascimentale. E’ conosciuta come perla del XV secolo di cui sono simbolo la Cattedrale, la Loggia del Mercato e i palazzi Avignonese e Tarugi, oltre a Palazzo Bucelli che accoglie oggi i resti del periodo etrusco e latino. Altri luoghi interessanti da visitare sono la chiesa di Sant’Agnese, patrona della città ed il Museo Civico. Montepulciano è inoltre famosa per l’eccellente vino Nobile e altri prodotti tipici.


SIENA (45 Km)

Hotel San Michele Guided Tours - SienaSiena è una delle più affascinanti città della Toscana, ricca di Monumenti, Musei, arte e architettura che ancora oggi raccontano i suo gloriosi trascorsi storici. La manifestazione più importante è il Palio, la cui organizzazione richiede un anno intero. Il Palio si corre il 2 luglio e il 16 agosto, importanti giornate in cui tutta la città suddivisa in contrade e i suoi abitanti si contendono in Piazza del Campo l'ambito Trofeo.


FIRENZE (80 Km)

Hotel San Michele Guided Tours - FirenzeFirenze è sicuramente tra le più belle città d'Italia, famosa in tutto il mondo per la grande concentrazione di opere artistiche che nei secoli hanno conferito alla città un aspetto unico al mondo. Famosa all'estero come e più di Roma, offre mille bellezze da vedere e conoscere. Può essere visitata anche con una gita di un giorno, anche se è consigliabile, per la visita al Museo degli Uffizi, prevedere un viaggio a parte.


ASSISI (80 Km)

Hotel San Michele Guided Tours - AssisiAssisi è la città di S. Francesco, meta di un flusso di turismo religioso durante tutto l'anno, grazie alla vita e ai fatti di S. Francesco, che vi era nato nel 1226, legando il proprio nome alle successive vicende della città. Il crescente interesse per S. Francesco, e dopo il settimo centenario della sua morte, la popolarità di Assisi è cresciuta in tutto il mondo, diventando uno dei luoghi di maggior flusso turistico in Italia.


MONTALCINO (68 Km)

Hotel San Michele Guided Tours - MontalcinoMontalcino si trova sulla sommità di un colle che domina con un unico colpo d’occhio la Val D’orcia, la Val d’Arbia e la Valle dell’Ombrone. Strutturato in maniera tipicamente medioevale offre da visitare il Palazzo Comunale, la Cattedrale e le Chiese di S. Agostino, S. Egidio e S. Francesco. Nel Museo Archeologico si trovano interessanti reperti rinvenuti in zona, da periodo preistorico fino a quello Etrusco, mentre nel Museo Civico si possono ammirare due terrecotte opera di Andrea della Robbia. Ma Montalcino è soprattutto terra d’elezione per uno dei più importanti vini rossi della Toscana e dell’Italia, il Brunello di Montalcino: ottenuto da uve di Sangiovese grosso in purezza coltivate nelle campagne collinari circostanti il paese, è una delle migliori espressioni di un territorio ed un paesaggio che sono il cuore della Toscana.


PIENZA (44 Km)

Hotel San Michele Guided Tours - PienzaIl borgo medievale di Pienza è un monumento nella sua interezza, ordinato e razionale, che offre scorci incredibili sui paesaggi della Val d’Orcia, come se fossero quadri dei migliori artisti del Rinascimento. Di notevole interesse sono il Duomo, Palazzo Piccolomini ed il Museo Diocesano, che raccoglie opere del Sodomia e magnifici arazzi fiamminghi del XV e XVI secolo. Pienza è famosa per la produzione dei formaggi, tipicamente fatti con latte di pecora, ottenuti nelle campagne della Val d’Orcia, tra i calanchi e le classiche colline ondulate, “le crete”, e stagionati sapientemente in molteplici varianti di sapore, dalle foglie di noce, alle vinacce, fino alla stagionatura in fossa.


PERUGIA (65 Km)

Hotel San Michele Guided Tours - PerugiaLa città di Perugia, capoluogo della regione Umbria, si divide in cinque rioni, ognuno dei quali prende nome dalle porte originarie: Sant’Angelo, Porta Sole, San Pietro, Eburnea e Santa Susanna. La piazza principale, chiamata IV novembre accoglie la Cattedrale di San Lorenzo terminata nel 1430 e la Fontana Maggiore ideata da Fra Bevignate. Proprio di fronte si trova il Palazzo dei Priori che ospita oggi gli uffici municipali e la Galleria Nazionale dell’Umbria, una delle più importanti gallerie d’arte del centro Italia.


GUBBIO (101 Km)

Hotel San Michele Guided Tours - GubbioPur essendo Gubbio di origine romana, ha l’aspetto medievale tipico dei paesi della parte nord dell’Umbria. E’ famosa per le manifatture locali, in particolare le ceramiche e per le sue tradizioni medievali come la famosa processione dei ceri in Maggio. Partendo da Piazza Quaranta Martiri, si può visitare il Duomo del XIII secolo, splendido esempio di architettura gotica.
Altri importanti monumenti sono il Palazzo Ducale, il Palazzo dei Consoli e il Teatro Romano, un anfiteatro perfettamente conservato ai piedi del paese.